Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X


Per sfogliare il giornale clicca sull'immagine


 
Connetti
Utente:

Password:



Siria, continuano i raid del regime: colpito un altro ospedale ad Aleppo

E almeno 8 persone sono state uccise oggi in un bombardamento con mortai dei ribelli in una moschea di sempre ad Aleppo.

Desk2
venerdì 29 aprile 2016 14:44

Bombardamenti ad Aleppo
Bombardamenti ad Aleppo

Un altro ospedale è stato colpito oggi nei bombardamenti dell'aviazione siriana ad Aleppo e sette persone, tra cui un infermiere, sono rimaste ferite. Lo ha riferito la televisione panaraba Al Jazira citando "fonti degli attivisti". Secondo le stesse fonti sono 20 i raid compiuti oggi su aree della città controllate dai ribelli.

E almeno 8 persone sono state uccise oggi in un bombardamento con mortai dei ribelli in una moschea di Aleppo, secondo l'agenzia governativa Sana. La moschea si trova nel quartiere Midan, sotto controllo dei lealisti. Altre vittime sono segnalate dalla Sana in un altro bombardamento sul quartiere di Bab al Faraj.